CronacaPrimo Piano

Palermo, sequestro di 17mila prodotti cinesi contraffatti

Foto internet

La Guardia di Finanza di Palermo ha eseguito una maxi operazione contro la contraffazione, sequestrano circa 17mila prodotti di famosi marchi internazionali.

I finanzieri hanno scoperto gli illeciti durante un servizio di controllo economico del territorio. Mentre si trovavano in via Oreto hanno notato un extracomunitario, già noto come ambulante abusivo, uscire da un negozio gestito dai cinesi con una busta contenente merce varia. Una volta fermato l’uomo si è dato alla fuga abbandonando la busta che conteneva numerosi orologi da parete, giocattoli e accendini recanti marchi contraffatti.

A quel punto la Guardia di Finanza ha effettuato un sopralluogo all’interno del locale e ha scoperto una quantità notevole di oggetti recanti marchi contraffatti ed altri conservati nel relativo magazzino. Al termine delle operazioni sono stati sequestrati poco meno di 17.000 fra giocattoli, accendini, portachiavi tutti contenenti loghi falsi di famose firme.

Denunciato per detenzione ai fini della vendita di prodotti recanti marchi contraffatti e ricettazione un cinese di 49 anni, titolare del negozio.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.