CronacaPrimo Piano

Palermo, ripulito Sant’Erasmo

Foto ufficio stampa

L’Autorità portuale di Palermo ha ripulito il porticciolo di Sant’Erasmo. Due giorni di lavoro da parte dell’OSP, l’azienda che espleta alcuni servizi all’interno dello scalo palermitano, e dal porticciolo di Sant’Erasmo sono stati rimossi rifiuti di ogni tipo: sedie, materassi, sacchetti di plastica, bottiglie. Una mini discarica a cielo aperto.

Il presidente dell’Autorità portuale di Palermo,Vincenzo Cannatella: “Siamo prontamente intervenuti, a seguito di alcune segnalazioni di cittadini e dopo aver constatato lo stato dell’area, oggetto di interventi di pulizia con regolare cadenza settimanale”.

Ma i cumuli di immondizia si riformano velocemente: “Per monitorare il territorio presto estenderemo fino a Sant’Erasmo il nostro circuito di telecamere che invierà immediatamente le immagini alla sala operativa del commissariato del porto, aumentando anche la sicurezza dei cittadini e dei turisti che frequentano la zona”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.