CronacaPrimo Piano

Palermo: rapine a mano armata. Delinqenza a tutto gas. Presi di mira i turisti.

????????????????????????????????????

(di redazione) I Carabineri indagano in merito a tre rapine consumate tra ieri sera e questa mattina nella zona costiera di Palermo.

La prima in ordine temporale alle 20.50 in via Foro Umberto I, dove due individui a bordo di un motociclo armati di pistola hanno aggredito una coppia di lituani. Nella colluttazione l’uomo di 38 anni, ha tentato di proteggere la borsa della moglie di 35 anni, venendo colpito alla testa da un malfattore con il calcio della pistola. Soccorso dal 118 è stato trasportato all’ospedale Civico per una ferita lacero contusa.

Il secondo evento è avvenuto a distanza di pochi minuti in via Messina Marine. La vittima un cittadino olandese di 69 anni stava camminando a piedi, quando è stato avvicinato da due individui, a volto coperto ed armati di pistola che dopo averlo colpito alla testa con il calcio della pistola gli hanno strappato la borsa contenente documenti personali e la somma di 50 €. Fortunatamente il malcapitato non ha riportato ferite.

L’ultimo questa notte ai danni di tre cittadini francesi si trovavano in un lido in via Messina Marine, quando intorno alle 03.00, sono stati aggrediti da altrettanti malfattori giunti a bordo di scooter con il volto scoperto e disarmati.

I rapinatori si sono impossessati di due smartphone, due macchine fotografiche, tre borse contenenti documenti personali e denaro, fuggendo a bordo degli scooter. Una delle vittime ha riportato una lieve contusione dovendo ricorrere alle cure mediche presso l’ospedale Buccheri La Ferla.

Sono in corso indagini dei Carabinieri che in questi minuti stanno ascoltando le vittime. Alla luce degli elementi fino ad ora acquisiti ed il modus operandi, non si esclude che gli autori delle tre rapine possano essere gli stessi.

Il turista dopo questa esperienza tornerà più a Palermo?

Di fatto c’è che la delinquenza e i crimini sono aumentati e chi governa questo lo sa, ma nasconde la dura realtà dei fatti.

Palermo è sporca da ogni punto di vista.

L’auspicio di noi tutti è che le forze dell’ordine, al più presto, possano catturare questi malviventi, sapendo  purtroppo che la legge non sempre rende giustizia.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.