Primo Piano

Palermo, RAP: il servizio di raccolta si sta regolarizzando.

Programmati gli ultimi interventi

Piazza Ignazio Florio

(di redazione) “L’azienda si è attivata con tutta la struttura organizzativa per recuperare il pregresso rimasto dopo le festività natalizie e stamattina la maggior parte degli itinerari serviti da cassonetto sono stati riportati a regime”.

A dichiararlo l’Amministratore Unico della Rap Giuseppe Norata.

“Al netto delle condizioni atmosferiche avverse che hanno rallentato i conferimenti al TMB di Bellolampo, ritardando la raccolta – spiega Norata – il servizio si è regolarizzato. Restano da effettuare degli interventi spot a macchia di leopardo, già in itinere, in alcune postazioni da cassonetto ricadenti nella zona della Noce, zona Messina Marine. Al massimo Mercoledì 9 gennaio ( entro la mattinata) il servizio risulterà in toto normalizzato ”.

Sui siti oggetto di criticità già ripuliti saranno previsti in turno notturno interventi di disinfezione e disinfestazione.

Nello specifico stamattina si è intervenuti in via Barcarello, via Emiro, via Tritone (Area Sferracavallo), via Scoto, via Giachery (Area Noce), via Euridice, via Armida, via Pioppi e Giunone (Area Mondello)  via Olimpo, via PV46, Lungomare Cristoforo Colombo, via Rombulo, Via Galletti.

Gli ultimi interventi su singole postazioni sono programmati da questo pomeriggio in via Rinaldo D’Aquino, via Mosca, via Barbarigo, via Kolbe, via Cristodulo, via Guglielmini.

Anche nell’area servita dal “porta a porta” il servizio si è regolarizzato.Ciò nonostante l’Amministratore Unico ha richiesto ulteriori sopralluoghi e controlli dove insistono gli abbandoni per programmare contro il degrado degli interventi mirati.

Alcuni siti puliti ieri come ad esempio via Gorizia o piazza Ignazio Florio (vedi foto) già stamattina a poche ore dalla bonifica sono nuovamente diventati ricettacolo di rifiuti da parte di coloro che si ostinano a non voler fare la differenziata.

“Per il contributo dato al superamento di questo periodo di emergenza – sottolinea l’Amministratore Unico – desidero ringraziare le partecipate Amap, Coime, Amg oltre al settore interno di manutenzione strade che in un’ottica di solidale collaborazione hanno reso disponibili uomini e mezzi.”

Si ricorda alla cittadinanza che può utilizzare al fine di evitare gli abbandoni oltre il servizio gratuito a domicilio chiamando il numero verde della Rap 800237713  e le postazioni mobili di piazza pulita presenti in ogni circoscrizione,  anche il Centro Comunale di Raccolta (CCR), inaugurato lo scorso 28 dicembre, realizzato in viale dei Picciotti 84, in un terreno confiscato alla mafia,  per conferire le varie frazioni della Raccolta Differenziata (imballaggi di plastica, di carta e cartone, vetro, metalli, rifiuti organici) nonché ingombranti e RAEE (elettrodomestici come lavatrici, scaldabagni, lavastoviglie, rifiuti elettronici come monitor, computer, stampanti, televisori), batterie e farmaci.

Il CCR presidiato da personale RAP è aperto dal Lunedì al Sabato dalle ore 7 alle ore 17.

Sarà possibile, inoltre, potere utilizzare il CCR per portare gli alberi di natale naturali e artificiali. I primi verranno conferiti nel relativo cassone biodegradabile (verde e sfalci di potature) per essere avviati successivamente a compostaggio. Gli alberi artificiali saranno, invece, conferiti nell’apposito cassone di rifiuti ingombranti.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.