Primo Piano

Palermo, rafforzati i controlli in aeroporto e porto

gesap-aeroporto

Il prefetto di Palermo, Antonella De Miro al termine dell’incontro convocato in seguito alla riunione del Comitato nazionale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica, tenutosi ieri al Viminale dopo gli attentati terroristici nell’aeroporto e nella metro di Bruxelles, ha deciso di potenziare il pattugliamento con unità cinofile all’aeroporto “Falcone-Borsellino”.

Si è deciso di rafforzare il controllo nelle aree esterne così come i controlli interni sui viaggiatori che transitano dallo scalo aereo. Innalzato anche il livello dei controlli ai passeggeri presso gli accessi ai varchi portuali. Potenziati anche i posti di blocco nel centro urbano del capoluogo, per il controllo di persone e mezzi circolanti proprio al fine di innalzare il livello di sicurezza.

“E’ stato effettuato un aggiornato punto di situazione sulla attuazione – afferma una nota – delle vigenti pianificazioni antiterrorismo, elaborate in esecuzione delle direttive già nel tempo impartite dal Ministero dell’Interno”.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.