CulturaPrimo Piano

Palermo, Ottavio Zacco: “sospendere immediatamente il provvedimento inviato ai librai di via Libertà”

Ottavio Zacco

(riceviamo e pubblichiamo integralmente) Ho appreso che il settore ha inviato una diffida alle bancarelle dei librai in viale Libertà perché sono troppo vicine alle piste ciclabili e sono pericolose per i pedoni, chiedendo ai titolari dei tre manufatti  che si trovano lungo i marciapiedi di viale Libertà, tra via Torrearsa e piazza Francesco Crispi e tra via XII Gennaio e piazza Antonio Mordini, di trasferire le attività in altro luogo.

Una follia oltre ad una scorrettezza, visto che né la commissione competente né le associazioni di categoria sono state coinvolte, continua il Presidente Zacco, comunicando di aver chiesto all’assessore Marino di bloccare immediatamente il provvedimento e di valutare il problema in commissione con i diretti interessati.

Abbiamo il dovere di garantire ed aiutare chi ancora con passione e sacrificio porta avanti la professione di libraio nonostante la grande crisi che vive il settore.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.