Cultura

Palermo, Murales: premiati al San Saverio i vincitori di “Io lascio il segno”

Foto ufficio stampa

Ieri pomeriggio, presso il Pensionato universitario San Saverio, a Palermo, si è svolta la premiazione dei due studenti universitari che hanno vinto il concorso “Io lascio il segno”, per la realizzazione di due murales nelle strutture dell’Ersu.

Fra i trenta partecipanti sono stati premiati dalla giuria: Irene Genova, con il progetto grafico “L’idea è materia” che verrà realizzato (metri 10 x metri 3) al primo piano della Residenza Universitaria “Santi Romano”, cui va un premio di duemila200 euro; Eleonora Gugliotta, con il progetto grafico “Forse dovrei smettere di fantasticare” che verrà eseguito (metri 8 x metri 3) sulla parete d’ingresso della mensa della Residenza Universitaria “San Saverio”, cui va un premio di duemila euro.

Foto ufficio stampa

L’iniziativa, promossa dall’Ufficio Cultura dell’Ersu di Palermo, è nata con lo scopo di abbellire e valorizzare le residenze universitarie, dando spazio alla creatività dei giovani e fornendo luoghi d’incontro – in questo caso pubblici – e strumenti per la voglia di raccontarsi.

Giuria composta da: Ernesto Bruno (dirigente coordinatore ERSU), Maria Vitello (responsabile dell’Ufficio Cultura), Rosanna Giglio e Patrizio Sassano.

Segreteria tecnico-amministrativa: Giovanni Greco e Anna Lo Cicero.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.