CronacaPrimo Piano

Palermo, luminarie natalizie: Assessorato contesta qualità impianti

L’Assessorato alla Cultura ha disposto, dopo l’aggiudicazione della gara per le luminarie da installare in diverse zone della città, una serie di controlli per verificare che gli impianti installati corrispondano ai diversi capitolati d’appalto.

Dalla verifica effettuata è emerso che in alcuni casi sono state installate luminarie diverse o in minore quantità di quelle previste e da parte dell’Assessorato sono quindi scattate delle contestazioni.

“Quest’anno – ricorda l’Assessore Francesco Giambrone – la spesa per le luminarie è stata inferiore allo scorso anno (129 mila euro contro 150 dello scorso anno, ndr) ma è ovvio che questo ribasso non può trasformarsi in una riduzione della qualità del servizio reso ai cittadini.

” Per gli operatori che non risponderanno immediatamente alle contestazioni, adeguandosi ai capitolati d’appalto, scatteranno ovviamente delle sanzioni.

Di seguito l’elenco delle strade/piazze in cui sono stati installati gli impianti previsti dal bando di gara del Comune.

1) Piazza Vittorio Veneto. La quantità collocata non corrisponde alla quantità prevista dal capitolato  (previsti 250 festoni a drappo)

2) Via Libertà, da piazza Vittorio Veneto a piazza Croci Collocati 38 fasci di luce a tetto composti da 5 fili per ogni fascio. Fili di luce non corrispondenti al capitolato. Previsto il pergolato, non i filari lineari

3) Via Libertà. Il capitolato prevedeva 800 festoni a drappo da piazza Croci a piazza Politeama. Sono stati collocati dei fili, anziché drappi, sicuramente non in numero tale da illuminare decorosamente l’arteria

4) Piazza Castelnuovo. I fili disposti sui tronchi delle palme non sono allineati nella parte più bassa delle stesse. Visivamente si notano troppo

5) Via Maqueda. Sono stati collocati 100 fili. In via Maqueda dal civico 267 al civico 257 non ci sono luminarie

6) Via Roma. Mancano 60 fili come previsti dal capitolato

7) Via Ruggero Settimo. Collocati 14 lampadari e relative sfere come previsto dal capitolato

8) Piazza San Domenico. Collocati 8 lampadari e relative sfere come previsto dal capitolato

9) Piazza Bologni. Collocati 10 lampadari e relative sfere come previsto dal capitolato

10) Corso Vittorio Emanuele. Collocate le luci tipo pergolato come previsto dal capitolato

11) Piazza Vigliena. Collocati lampadario e sfere come previsto dal capitolato

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

  1. Stranamente ogni anno a Palermo l’aggiudicatario della gara ( si fa per dire) d’appalto è sempre lo stesso, una figura vicina al Sindaco Orlando. Un personaggio già noto per le sue qualità morali. cosa ci si può aspettare?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.