Cronaca

Palermo, lite a Borgo Nuovo. 17enne in coma

Foto internet

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, un ragazzo di 17 anni, in seguito a una lite nel quartiere di Borgo Nuovo, dove abita, ha ricevuto un pugno da un coetaneo e adesso è in coma.

Il minorenne è stato accompagnato ieri pomeriggio dai genitori al pronto soccorso dell‘ospedale Villa Sofia. Durante la notte il ragazzo è stato sottoposto a un intervento neurochirurgico ed è ora ricoverato in gravi condizioni. Il coetaneo che lo ha picchiato è stato identificato e denunciato dai carabinieri per lesioni personali gravi.

I due minorenni avrebbero litigato per motivi banali in piazzale Castronuovo.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.