CronacaPrimo Piano

PALERMO: LA POLIZIA DI STATO FA LUCE SU UNA VIOLENTA RAPINA AI DANNI DI UN TABACCAIO E TRAE IN ARRESTO UNO DEGLI AUTORI

rapina Palermo

(di redazione) La Polizia di Stato ha tratto in arresto il pregiudicato palermitano 25enne FAIJA Francesco, del quartiere Zen, ritenuto responsabile di una violenta rapina ai danni di una tabaccheria cittadina, nel corso della quale era stato ferito alla testa il titolare.

A far luce sull’episodio criminale gli agenti del Commissariato di P.S. “San Lorenzo” che, attraverso lo svolgimento di serrate indagini che nulla hanno lasciato al caso, sono riusciti a risalire all’identità di uno dei due autori della rapina, Faija Francesco, raccogliendo a suo carico gravi elementi di reità, poi confluiti nel provvedimento cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Palermo ed eseguito ieri dai poliziotti.

Le attività investigative avviate sull’episodio dagli investigatori del Commissariato di P.S. “San Lorenzo”, attraverso le testimonianze raccolte sul luogo, nell’immediatezza dei fatti e l’attenta analisi delle immagini estrapolate dai sistemi di videosorveglianza dell’esercizio che avevano immortalato le fasi della rapina, nonchè movenze, caratteristiche fisiche e abbigliamento indossato dagli autori, hanno consentito di identificare Faija, soggetto già  loro noto per i suoi numerosi precedenti specifici.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.