Economia & LavoroPrimo Piano

Palermo: il Sindaco Orlando apre le braccia agli artisti di strada

Palermo: il Sindaco Orlando apre le braccia agli artisti di strada

  Campionati italiani Paralimpici di Mezza Maratona: Palermo ha assegnato le maglie Tricolori

(di redazione) L’Amministrazione comunale varerà nei prossimi giorni una ordinanza sperimentale che permetta, nel periodo delle imminenti festività di dicembre e gennaio, di testare uno schema di regolamentazione, da sottoporre al Consiglio comunale per la valorizzazione delle Arti di strada.

In particolare si sta lavorando ad individuare le forme migliori per rendere possibile l’esibizione di tre tipologie di arti:
– circensi (clown, mangiafuoco, giocolieri, mimi, ecc)
– musicali
– figurative e dell’ingegno

Tali attività non dovranno prevedere un corrispettivo predeterminato per la prestazione e/o un titolo di accesso per la partecipazione del pubblico, ferma restando la possibilità di raccogliere offerte libere.

Nei limiti imposti dalla normativa nazionale e tenuto conto della distinzione con il commercio ambulante appositamente normato, sarà possibile per i “mestieranti artistici di strada”  richiedere un corrispettivo per quelle opere a carattere artistico-espressivo per le quali vi sia il consenso sull’opera da parte dell’acquirente nei confronti dell’artista. Ciò sarà valido ad esempio per pittori, scultori, ritrattisti, fotografi, mosaicisti, caricaturisti e così via.

Palermo, così,  avvìa un nuovo ragionamento, seppur sperimentale,  onde evitare di ricadere in situazioni imbarazzanti già acclamate  e proporci sempre più come città europea. 

www.comune.palermo.it

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.