CronacaPrimo Piano

Palermo. Intimidazione al direttore del Consorzio di Bonifica di Palermo Gigi Tomasino

Palermo. Intimidazione al direttore del Consorzio di Bonifica di Palermo  Gigi Tomasino.

consorzi bonifica - sicilia - gigi tomasino -antonello cracolici
consorzi bonifica

(di redazione) Cracolici  convoca una riunione in assessorato: “non arretreremo di un passo sulla riorganizzazione dei consorzi”  

 “Ho deciso di convocare questa riunione con tutti i lavoratori per ribadire la solidarietà e il pieno sostegno al direttore del Consorzio di Bonifica di Palermo – afferma Cracolici. Stiamo portando avanti una riorganizzazione dei consorzi di bonifica che punta a ridare dignità al lavoro, rimettendo al centro ruoli, funzioni e responsabilità dei dipendenti e degli utenti. Gigi Tomasino sta trasformando questo indirizzo politico in atti e procedure. Quella dei consorzi di bonifica è una macchina complessa che presenta problematiche differenti nei vari il territori. Problemi che vanno affrontati costruendo un modello di gestione che miri ad uniformare standard e semplificare processi amministrativi. Chi intende fermare questo percorso sappia che otterrà l’effetto contrario. Questo atto vile non minaccia una persona sola ma tutti i lavoratori onesti che hanno coscienza dell’importanza del ruolo che ricoprono. Non arretreremo di un passo rispetto agli obiettivi che ci siamo dati.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.