Cultura

Palermo, inaugurazione “Ape Bianca” di Andrea Di Marco

Venerdì 12 luglio alle ore 17,30 alla presenza del Sindaco Leoluca Orlando, dell’Assessore alla Cultura Francesco Giambrone, del Presidente dell’ Autorità Portuale Antonino Bevilacqua, della Direttrice della Gam di Palermo Antonella Purpura, inaugurerà al Molo Sailem l’installazione di Andrea Di Marco “Ape Bianca”, un’iniziativa inserita nel programma del 389 Festino di Santa Rosalia.

Il progetto “Ape Bianca” nasce dal confronto dell’artista indimenticato con lo spazio storico della Cala di Palermo, interessante snodo culturale della Città vecchia, luogo aperto e pieno di storia, e al contempo stimolante e vivo, affacciato e proteso verso il mare. L’artista, scomparso lo scorso novembre all’età di 42 anni, aveva progettato l’installazione urbana a partire da uno dei suoi motivi pittorici più ricorrenti l’ “Ape”, che attraverso il suo lavoro ha eletto a simbolo di Palermo.

“Bianca”, a dispetto del cromatismo che invece utilizzava nelle sue opere: come simbolo di apertura al segno urbano, in modo che la città, il tempo, le condizioni atmosferiche marchino e incidano sull’installazione. “Ape Bianca “ è il riconsegnare alla città l’oggetto pittorico dell’artista, come se lui l’avesse semplicemente preso in prestito, nascondendosi dietro al segno, lasciando ancora una volta che la città sia la protagonista della sua arte e che siano proprio i cittadini e chiunque la osservi e la viva ad arricchire e interpretare la sua arte.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.