Primo Piano

Palermo: parcheggio di via Saline trasformato in zone blu di categoria B

(di redazione) Questa scelta ha chiaramente causato notevoli disagi e proteste, che hanno portato i consiglieri comunali Zacco e Meli, insieme ai consiglieri della settima circoscrizione Cusimano e Scaffidi e al presidente Fiore, di chiedere all’assessore competente di adottare alcuni provvedimenti che non rendessero la vita difficile a chi vive 9 mesi in solitudine e tre mesi con il triplo della popolazione, chiedendo un incontro tecnico.

Incontro che ha prodotto l’ordinanza n 951 del 12/07/2018, che destina ai residenti di via Saline, dal tratto tra le vie Nuova Buffa a Igea,e i residenti delle vie Clio, Nuova Buffa, Melpomene, Urania, Igea Viale delle Sirene, Viale dei Lillà, Viale delle viole, e nei tratti stradali interni tutti gli stalli di Via delle Sirene riservato ai residenti, e due posti auto riservati ai disabili.

Un atto di grande responsabilità e attenzione dell’amministrazione verso i residenti della località balneare, dichiarano i consiglieri e il presidente di Sicilia Futura, che agevola la vita quotidiana di numerosi cittadini.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.