Cronaca

Palermo. Furto di cavi elettrici in via Portello: spenti 10 punti luce

Ancora un furto di rame alla Zisa. I cavi elettrici sono stati rubati in via Portello, nei pressi di via degli Emiri e di via Pio La Torre.

Il furto è stato scoperto stamattina. Dai pozzetti dell’illuminazione pubblica sono stati rubati circa 850 metri lineari di cavo elettrico; i tecnici di Amg hanno già eseguito un intervento per mettere in sicurezza l’impianto, rimarranno spenti 10 punti luce.

Sempre alla Zisa un altro furto è stato compiuto appena due giorni fa: nelle vie Scoto, Palazzotto ed Eugenio l’Emiro sono stati rubati 4500 metri lineari di cavo ed è stato completamente vandalizzato (con l’asportazione delle apparecchiature elettriche) un quadro di alimentazione degli impianti, provocando lo spegnimento di 26 punti luce. Alla Zisa le squadre di Amg sono al lavoro da alcune settimane per il ripristino dell’illuminazione nella zona compresa tra le vie Libero Grassi, Nina Siciliana e Pio La Torre.

Dopo gli ultimi arresti effettuati in via Padre Massimiliano Kolbe, Amg Energia ribadisce l’invito ai cittadini a segnalare anomalie o movimenti sospetti presso gli impianti di illuminazione pubblica allertando le forze dell’ordine o chiamando il numero verde di Amg 800 66 11 99 per i guasti di pubblica illuminazione oppure inviando un sms al numero 3202041040, anteponendo al testo del messaggio il codice 222.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.