Cultura

Palermo, festa di Natale per Emergency

Natale per Emergency

Venerdì 21, prima che finisca il mondo, i volontari di Palermo vi invitano ad una serata di musica e condivisione, per conoscere e supportare le attività e i valori di chi, come Emergency, costruisce la pace, curando le vittime della guerra e della povertà, presso l’Officina di Dio alle ore 22,via G. Puglisi Bertolino 25 ,vicino piazza Don Sturzo. Si esibiranno i Cantinacustica (musica italiana d’autore) e i The Cliffs (musica celtica irlandese) e dopo la mezzanotte, Dj set: Mr. Luca De Paoli e Heyzummo.

Le offerte lasciate durante la serata della festa saranno devolute in favore dei progetti di Emergency in Italia e all’estero.

Nonostante sia un diritto riconosciuto, anche in Italia il diritto alla cura è spesso un diritto disatteso: migranti, stranieri, poveri spesso non hanno accesso alle cure di cui hanno bisogno per scarsa conoscenza dei propri diritti, difficoltà linguistiche, incapacità a muoversi all’interno di un sistema sanitario complesso. Da questa consapevolezza nascono gli interventi di Emergency nell’ambito del sistema penitenziario (conclusi nel 2007) e dell’area dell’immigrazione e del disagio sociale.

Emergency è un’associazione italiana indipendente e neutrale, nata per offrire cure medico-chirurgiche gratuite e di elevata qualità alle vittime delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà, promuove una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani. L’impegno umanitario di Emergency è possibile grazie al contributo di migliaia di volontari e di sostenitori. Un Poliambulatorio è presente anche a Palermo, dove ad eccezione di alcune figure sanitarie e di coordinamento che garantiscono l’organizzazione del servizio, il personale medico, sanitario e amministrativo del Poliambulatorio opera a titolo volontario e gratuito. Il progetto è stato realizzato con la collaborazione della direzione generale dell’Asp di Palermo, che ha ristrutturato e messo a disposizione i locali per la conduzione delle attività. Tutte le prestazioni del Poliambulatorio di Emergency a Palermo sono erogate gratuitamente.

I numeri sono circa 10mila pazienti del Polipa, non soltanto migranti, ma anche cittadini italiani che vivono in uno stato di bisogno e disagio sociale e medici volontari che attraverso una calendarizzazione prestano la loro opera al Poliambulatorio di Palermo, sono circa 80. Il Poliambulatorio di Emergency per la forte competenza in materia legislativa-sanitaria è diventato un punto di riferimento importante per tutte le altre realtà del territorio regionale.

Sosteniamo Emengency e partecipiamo numerosi alla festa.

Concetta Ventimiglia

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.