Sport

Palermo-Empoli, le pagelle: Sorrentino e Rispoli i mgliori. Bene anche Andelkovic, Gonzalez, Brugman e Rigoni. Male Struna.

Sorrentino 7: Ormai non fanno più notizia le sue ottime prestazioni. Anche ieri è stato autore di bei interventi, in particolare su Livaja e Pucciarelli. Il fatto che sia ogni domenica il migliore in campo, però dovrebbe preoccupare Iachini.

Struna 5: Si erano visti i primi segnali già a Napoli, ieri ha confermato di stare attraversando un  periodo non molto felice. Ha sofferto le iniziative di Saponara e Pucciarelli e in ogni contrasto era in ritardo.  ( Dal 55′ Quaison 5.5: Cerca di dare vivacità alla manovra rosa, ma senza produrre effetti)

Gonzalez 6.5: Una buona prestazione del costaricano, sempre preciso su ogni intervento. Nel corso della ripresa ha dovuto lasciare il posto a Goldaniga per un problema al ginocchio (dal 77′ Goldaniga s.v.)

Andelkovic 6: Dopo la brutta prestazione di Napoli, lo sloveno ieri si è reso protagonista di una buona prestazione. perfetto su tutto.

Rispoli 6.5: Il migliore insieme a Sorrentino. Tanta corsa e sacrificio sia in difesa che in attacco, l’unica sua pecca: i cross.

Hiljemark 5: Il giovane talentino svedese non riesce più a incidere come a inizio stagione. Bravo nel cercare sempre l’incursione, ma non riesce a creare pericoli (Dal 67’Trajkovski 6: Dà maggior vivacità all’attacco, creando potenziali occasioni per il pareggio).

 Brugman 6.5: Positiva la prova del centrocampista uruguaiano. Tutte le azioni rosa passano dai suoi piedi. Ottima visone di giochi con continui cambi di gioco e verticalizzazioni.

Rigoni 6: Nonostante la non particolare brillantezza (ci può stare dopo tre partite giocate in pochi giorni) il centrocampista ci mette cuore e impegno andando anche vicino al gol.

Lazaar 5: Tanta corsa per lui, ma poco produttivo.  Cross imprecisi.

Vazquez 5.5: Buona partita a tratti per il Mudo. Troppo discontinuo, si rende pericoloso solo con un tiro che sfiora il palo.

Gilardino 5: Poco lucido e anche sfortunato il Gila. Nel primo tempo ha due buone possibilità di segnare, ma si fa recuperare dalla difesa toscana, nella ripresa va vicino al gol con un destro che si ferma sulla traversa. Ancora non al 100%

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.