CronacaPrimo Piano

Palermo, ecco il Piano Traffico per Natale

Una piccola rivoluzione del traffico avverrà dal 7 dicembre al 12 gennaio nel centro cittadino, nell’area di via Ruggero Settimo, via Maqueda e via Roma, con la creazione di una grande area pedonale tutti i giorni dalle 16 alle 20 tutta la settimana, ad eccezione dei giorni del 25 e 25 dicembre e 1 gennaio.

L’area di via Maqueda, fino a piazza Vigliena (i “Quattro canti di città”) sarà chiusa anche la mattina e l’esperimento durerà fino alla fine di gennaio.
Resta ancora da definire, sarà fatto domani, il piano per quanto riguarda il corso Vittorio Emanuele.

In particolare è previsto che si chiuderà al transito veicolare la via Ruggero Settimo a partire dall’incrocio via Turati/Dante con Via Libertà dalle 16 alle 20, dal lunedì alla domenica, ad esclusione dei giorni 25, 26 Dicembre ed 1 Gennaio. Le vie Turati e Dante saranno percorribili cosi come le vie Paternostro ed Amari. Sarà invertito il senso di marcia di via Villermosa, senso unico in direzione via Cavour

Dal 7/12 al 31/01 si chiuderà al transito veicolare la via Maqueda nel tratto da via Cavour a piazza Vigliena dalle 9:30 alle 13, e dalle 16 alle 20 dal lunedi alla domenica, ad esclusione dei giorni 25, 26 Dicembre ed 1 Gennaio. Sono previsti degli attraversamenti in direzione monte ed in direzione valle.

Dal 7/12 al 12/01 si chiuderà al transito veicolare la via Roma nel tratto da via Lincoln/corso Tukory a via Spinuzza dalle 16 alle 20 dal lunedi alla domenica ad esclusione dei giorni 25, 26 Dicembre ed 1 Gennaio. Sono previsti degli attraversamenti in direzione monte ed in direzione valle, incluso l’attraversamento di Corso Vittorio Emanuele.

LE CORSIE PER I PEDONI E LE BICICLETTE SARANNO LATERALI IN VIA MAQUEDA E AL CENTRO DELLA CARREGGIATA IN VIA ROMA E VIA RUGGERO SETTIMO.

Sono esentati dal rispetto delle ordinanze di interdizione al transito i seguenti utenti:
– Veicoli delle Forze dell’ Ordine
– Veicoli di soccorso ed in emergenza
– Veicoli con disabile a bordo, con contrassegno valido, diretti verso la residenza del disabile.
– Veicoli di Servizio dei Vigili del fuoco, diretti verso la caserma di via Scarlatti
– Residenti e dimoranti nei tratti autorizzati in uscita;
– Veicoli a noleggio con conducente;
– Veicoli utilizzati per il trasporto di persone sottoposte a terapie indispensabili;
– Veicoli a noleggio diretti verso le strutture alberghiere se muniti di apposito voucher da rilasciare a cura delle predette strutture

“Questo piano – affermano il Sindaco Leoluca Orlando e l’Assessore alla mobilità Tullio Giuffrè è un segnale importante perché fortemente condiviso e voluto anche dai commercianti, che hanno finalmente compreso l’importanza della limitazione al traffico privato come strumento per aumentare la fruibilità e la vivibilità anche delle aree commerciali.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.