CronacaPrimo Piano

Palermo, donna investita alla Zisa: fermato il motociclista pirata

E’ stato rintracciato all’ospedale Civico di Palermo il motociclista che ieri a sera, a bordo di uno scooter Sh ha investito una  donna di 66 anni Serafina Saele, in via Nina Sicilia (Zisa). L’uomo, al momento del fermo si trovava al pronto soccorso dove si era diretto per farsi medicare la profonda ferita al volto, riportata nell’incidente. La donna, invece si trova in gravi condizioni all’ospedale Civico. La polizia insieme ai vigili urbani stanno indagando per capire la dinamica dell’incidente. Dalle prime indagini il centauro,  subito dopo lo scontro,  avrebbe tentato di scippare la donna.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.