Cultura

Palermo, domenica mostra-mercato dell’artigianato ad Ubuntu

Foto internet

Una mostra mercato dell’artigianato nel cuore di Palermo. Ubuntu, il centro internazionale delle culture, si trasforma per un giorno in una vetrina di prodotti artigianali nel segno della creatività e della solidarietà. Domenica 17 marzo, dalle 10,30 alle 19,30, una ventina di artigiani locali metterà in mostra i propri lavori e permetterà così ai visitatori di conoscere i prodotti della propria terra.

“Il nostro obiettivo – spiega Elena Piazza, responsabile dell’iniziativa – è quello di mettere in rete le esperienze. Per questo motivo, la nostra associazione ha deciso di offrire il proprio spazio alle maestranze locali per permettere loro di conoscersi, fare rete e confrontare le proprie esperienze sul campo.

Allo stesso tempo – contniua – offriamo ai visitatori la possibilità di trascorrere una domenica diversa dalle altre, alla scoperta della creatività artigianale in tutte le sue forme, dei prodotti locali, il tutto accompagnato un buon thé e del succo di frutta fresco. Un modo questo per far conoscere anche Ubuntu, il nostro centro per l’infanzia, che ad oggi ospita cica 50 bambini di tutte le etnie, e promuovere le nostre attività ed iniziative”.

Di seguito l’elenco degli artigiani presenti alla mostra-mercato:

– Le ranette, creazioni in feltro
– Secla, quadri
– Doma bijoux
– U Pirtuso, gioielli e non solo
– Dolce far niente, confetti torte e pasticceria
– Fiocchi e nastri
– Filo Tessuto, bijoux in tessuto e perline
– Si_Cool, t-shirt in siculenglish
– Profumo di Cuoio, creazioni in cuoio
– RElé D’aria, borse e gioielli in camere d’aria
– Bayty Baytik, saponi e collane dall’Africa
– Iolanda Castrone, bigiotteria artigianale
– Metalli e macrimé di Cinzia Alessi
– Le creazioni di Mar_Isa
– Pittura su legno di Rosalba Noto
– Vivisano Onlus, spremute fresche
– Creazioni Butterfly
– Fantasia di pasta fresca, di Negri Silvana

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.