Primo Piano

Palermo, dolci con ricotta surgelata

Foto internet

Continua “Pasqua senza sorprese”, l’operazione di controllo condotta dal Naf, il nucleo Anti Frodi della Polizia Municipale, sulla qualità degli alimenti e sul loro stato di conservazione, con particolare riferimento ai laboratori dolciari.
Dopo i controlli ed il sequestro di due laboratori effettuati a Ballarò ed in viale Strasburgo, i controlli sono proseguiti ed un ulteriore sequestro è stato operato a Borgo Vecchio.

Ancora una volta infatti, in un laboratorio dolciario sono stati rinvenuti circa 350 kg di alimenti in cattivo stato di conservazione e per la cui preparazione è veniva usata ricotta congelata invece di ricotta fresca.

Anche in questo caso è scattata la denuncia penale nei confronti dei responsabili, oltre che il sequestro della merce.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.