Cronaca

Palermo, disattivati 104 punti luce zona via Perez

I tecnici di Amg Energia hanno disattivato, per ragioni di sicurezza, 104 punti luce nella zona compresa fra via Francesco Paolo Perez, via Carlo Pisacane e via Antonio Marinuzzi. La disattivazione, a tutela dell’incolumità dei cittadini, riguarda un solo circuito: nelle strade interessate, quindi, gli impianti funzionano a punti luce alternati.

In seguito alla riparazione di un guasto, i tecnici di Amg hanno accertato la presenza, in via Maqueda, nel tratto compreso tra via delle Pergole e via Cesare Battisti, di un cavo di alimentazione ormai vetusto, i cui valori di isolamento sono al di sotto della soglia minima di sicurezza prevista dalla normativa vigente. A tutela dell’incolumità dei cittadini, hanno dovuto disattivare alcuni tratti dell’impianto di illuminazione alimentato dal circuito.

Ecco le vie interessate: Vincenzo Errante, Antonio Marinuzzi, Salvatore Morso, Francesco Paolo Perez, Del Vespro, Silvio Boccone, Abele Aiello, Giorgio Arcoleo, Giuseppe Gentile, Virgilio La Scola, Raffaele Pellegrino, San Leone II Papa, Francesco Maggiore Perni, Salomone Marino, Giuseppe Patricolo, Paolo Emiliani Giudici, Cosmo Guastella, Armò, Gabriele Buccola, De Borch, piazzetta Michele Bertolami, Filippo Corazza, Augusto Elia, Caio Ponzio, D’Ondes Reggio, Carlo Pisacane, Antonio Amico e vicolo Civiletti.

Della disattivazione dei punti luce, Amg ha già informato l’assessorato alle Manutenzioni del Comune: per ripristinare il circuito disattivato, infatti, dovrà essere eseguito un intervento di manutenzione straordinaria.

Le strade interessate rientrano, comunque, in uno dei quattro progetti predisposti dalla società su incarico dell’Amministrazione comunale, finanziati con fondi Fas, per il completo rifacimento della rete di illuminazione pubblica: si tratta del progetto relativo al quartiere Oreto-Stazione-Villa Giulia (610 punti luce).

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.