Cronaca

Palermo, cortei di studenti in città. Traffico in tilt

Corteo studenti. Foto Internet

Il corteo degli studenti, partito dal teatro Massimo, si sta dirigendo per le strade del centro storico. In testa anche vassoi di cannoli e crocchè che ironicamente puntualizzano la similarità del modus operandi dei politici.

Al corteo presenti cartelli anche contro il Ministro Profumo e uno di questi recita: “Profumo di m…: i tablet nelle scuole mentre i tetti cadono a terra”.

“La protesta – si legge nella nota degli studenti medi Palermo – è rivolta contro le politiche austerity fatte di tagli sulla scuola che vedono le scuole sempre più fatiscenti, professori sottopagati ma oberati di lavoro, scuole dequalificate e dequalificanti, a discapito di un sapere liberato dalle logiche di profitto e di mercificazione”.

Fonte Italpress

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.