Cronaca

Palermo cambia, online il nuovo sito del Comune

Sito Comune Palermo, foto internet

Finalmente la città di Palermo possiede un sito online alla pari con tutte le altre città. L’assessore Giusto Catania ha dichiarato: «Il primo e fino ad ora unico sito web del Comune era nato nel 1997 e l’anno successivo era stato giudicato all’avanguardia, ma poi non era più stato aggiornato in termini tecnologici ». Tramite il sito è possibile rintracciare tutte le informazioni utili, i recapiti, i responsabili dei 579 uffici e il loro funzionamento, le notizie connesse a tutte le gare d’appalto, i dati relativi allo stato della spesa, i regolamenti comunali. Tutto ciò grazie ad un sistema di ricerca intuitivo e alla portata di tutti.

Inoltre altro valore aggiunto molto importante è la presenza di un Portale dei Servizi gestito dalla SISPI. Questo sistema consente ai cittadini di poter accedere ad alcuni servizi utili senza recarsi fisicamente presso gli Uffici comunali. Infatti è possibile stampare certificati anagrafici di cinque tipologie differenti; tramite il comando della polizia gli automobilisti possono verificare dati e fotografie in merito alle multe; lo sportello Unico per le attività produttive e quello per l’Edilizia consentono di avviare l’iter di tutte le pratiche. Inoltre prossimamente saranno aggiunti altri servizi come quello di poter pagare online tributi e iscrizioni scolastiche.

Un altro servizio è GeoBlog che dà ai cittadini la possibilità di segnalare all’amministrazione problemi riguardanti la città stessa. I cittadini possono iscriversi al portale fin da ora e dal 14 gennaio ritirare presso le postazioni anagrafiche il codice di accesso, per il cui rilascio è indispensabile la verifica dell’identità personale. Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando è già iscritto al portale ed in merito a questo nuovo mezzo interattivo ha dichiarato: «Palermo continua a guardare al futuro ed oggi, grazie allo splendido lavoro di questo gruppo di dipendenti comunali e della Sispi, offriamo alla città un nuovo strumento per dialogare con l’Amministrazione e per usufruire di servizi all’avanguardia. Questo sito è per altro frutto ed espressione di una nuova logica: sarà infatti in continuo aggiornamento sia in termini tecnologi che in termini di servizi offerti ai cittadini».

Sperando che tutto questo possa migliorare Palermo invitiamo tutti i cittadini a registrarsi al Portale ed a far buon uso di questo nuovo servizio alla portata di un solo click. Il sito del comune è www.comune.palermo.it

Alessandro Quartararo

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.