Economia & Lavoro

Palermo, blocco cantieri Via Michele Titone, Via Libero Grassi e Via Cuba

Silvio Moncada. Foto Internet

Il Presidente della IV Circoscrizione Silvio Moncada ha inviato una nota polemica a tutti gli Organi Competenti per conoscere i motivi ostativi che impediscono la chiusura dei cantieri di Via Michele Titone, di Via Libero Grassi e di Via Cuba.

I primi due cantieri riguardano la realizzazione di uno spartitraffico, mentre in Via Cuba, la sistemazione di una piazzuola pedonale. E’ da circa 4 mesi che sono stati aperti i cantieri, ma ad oggi tutto è fermo. In Via Titone e in Via Cuba, inoltre, vi è la presenza di notevoli quantità di rifiuti speciali come asfalto bituminoso, già oggetto di attenzione da parte dei cittadini, che minacciano esposto per danno ambientale.

Chiedo pertanto, prosegue Moncada, un sollecito interessamento da parte degli Organi Competenti per la chiusura in tempi brevi dei tre cantieri .
Nelle more che ciò avvenga, al fine di diminuire i disagi dei cittadini, chiedo la consegna delle opere già realizzate, con la riapertura alla pubblica fruizione dei tratti già definiti.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.