Cinema-Teatro-Musica

Palermo, arriva “Mozambique – Paths of Peace” al De Seta

Locandina

Proiettori sul Mozambico, su una storia sconosciuta, su una sanguinosa guerra civile, su un capolavoro diplomatico firmato Italia e che, dopo sedici anni, riesce a restituire la pace ad un paese martoriato.

Sole Luna Festival sceglie di proiettare all’interno della rassegna cinematografica ospitata al Cinema De Seta il documentario “Mozambique – Paths of Peace” del regista mozambicano Sol de Carvalho (2012). Protagonista della storia è l’onorevole Mario Raffaelli, uomo diplomatico italiano che ha contribuito in maniera rilevante al ripristino della pace in un paese devastato da sedici anni di guerra civile e che provocò la morte di un milione di innocenti.  Raffaelli ha dedicato ben dieci anni della sua vita alla cruenta situazione del Mozambico, prima come Sottosegretario per gli Affari Esteri del Governo italiano con delega per l’Africa e successivamente nelle vesti di Coordinatore dei mediatori, durante la trattativa di pace. Anche per tale motivo è ritenuto uno degli attori indiscussi di questa avventura diplomatica.

E sarà proprio Raffaelli, adesso Presidente dell’Amref Italia, ad introdurre e presentare il documentario. Grazie a questo accordo di pace e all’intervento della diplomazia italiana, nel 1992 il Mozambico poté avere un’alternativa alla guerra e un destino migliore: finalmente anche lì si aprirono le porte per la costruzione di una democrazia nel cuore dell’Africa australe. Il documentario è stato realizzato con la raccolta di materiale in gran parte inedito. Le riprese per la realizzazione dell’opera sono durate ben 4 anni e si sono svolte tra il Mozambico, l’Italia e gli Stati Uniti.

Il film sarà proiettato il 24 aprile, a partire dalla ore 19, presso il Cinema De Seta ai Cantieri Culturali La Zisa (Via Paolo Gili, 4) all’interno della rassegna cinematografica realizzata dalla collaborazione di diverse realtà con il Comune di Palermo, Assessorato alla Cultura: Sicilia Queer Film Fest, Sole Luna Festival, SiciliAmbiente, Sorsi Corti. L’ingresso è gratuito.

Dal 22 al 25 maggio, invece, Sole Luna Festival curerà una rassegna dedicata al regista Eyal Sivan. Verranno mostrate al pubblico cinque opere del regista israeliano che sarà presente alle proiezioni.

Mario Raffaelli, nato a Trento nel 1946, è stato deputato nella VIII, IX, X e XI Legislatura (1979 – 1994). Fra il 1982 e il 1983 è stato Sottosegretario alla Sanità del Governo Fanfani V. Fra il 1983 e il 1989 è stato Sottosegretario agli Affari Esteri dei Governi Craxi I e II, Goria e De Mita. Fra il 1990 e il 1992 ha rappresentato il governo italiano nelle trattative che hanno portato agli Accordi di pace di Roma fra governo del Mozambico e Resistência Nacional Moçambicana. Dal 2003 al 2008 è stato inviato speciale del Governo per il Corno d’Africa. Dal 2010 presidente di AMREF Italia.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.