Economia & LavoroPrimo Piano

Palermo, al via piano di mobilità professionale interna

foto di Antonella Tantillo @copyright Panastudio
foto di Antonella Tantillo @copyright Panastudio

È stato pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Palermo il piano di mobilità professionale interna. Il provvedimento, di mobilità “orizzontale”, nasce dalla necessità da parte dell’Amministrazione di colmare con il personale in dotazione organica le carenze, in alcuni uffici dell’Ente, di determinati profili professionali, e arriva dopo l’approvazione della delibera di Giunta del 15 dicembre scorso e la contrattazione sindacale.

In totale, i posti previsti sono 120, i profili di destinazione quelli di: insegnante di scuola materna (14), agente di polizia municipale (20), redattore (4), collaboratore professionale con qualifica di potatore (40), messo (2), collaboratore per servizi scolastici (5), tecnico di tutela del territorio e dell’ ambiente (5), ausiliario per servizi scolastici (30).

Gli interessati dovranno presentare domanda entro venti giorni a partire dalla data di pubblicazione del bando all’Albo pretorio. L’istanza va inviata con posta raccomandata all’Area Risorse Umane, via Garibaldi 44, 90133 oppure, per coloro che sono in possesso di un indirizzo di posta certificata, a concorsi@cert.comune.palermo.it.

“Un provvedimento – dichiara il sindaco Leoluca Orlando – frutto del fatto che sono stati messi in ordine i conti e ridotta la percentuale di spesa per il personale, e che ci permetterà di razionalizzare l’impiego dei profili professionali già presenti all’interno dell’Amministrazione e, ove necessario, anche di fare nuove assunzioni per dare servizi migliori ai cittadini”.

Qualora, a seguito della mobilità interna non tutti i posti disponibili vengano occupati, infatti, l’Amministrazione valuterà la possibilità di ricorso a concorsi pubblici secondo la normativa
vigente.

Il bando è disponibile sul sito istituzionale www.comune.palermo.it, nella sezione Atti di Governo: delibere e ordinanze/delibere dirigenziali.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.