CronacaPrimo Piano

Palermo, al via lavori su costoni di Montepellegrino

E’ stato firmato ieri il contratto tra l’Amministrazione comunale e il Consorzio Cooperative Costruttori per i lavori sul costone roccioso di Montepellegrino. L’opera avrà un costo di circa sei milioni di euro.

I lavori, che inizieranno entro 45 giorni, dureranno 2 anni più 1 anno per il monitoraggio a fine cantiere cosi come previsto dalla legge. Questi lavori, particolarmente delicati perché si svolgono all’interno della Riserva Naturale, in particolare nella zona chiamata Pizzo dell’Aquila, dovranno quindi rispettare i fattori naturalistici dell’area e saranno quindi svolti anche sotto la supervisione dell’Ente gestore della Riserva e permetteranno la riapertura della parte del Cimitero dei Rotoli oggi chiusa per motivi di sicurezza.

“Si avvia a soluzione finalmente un’altra delle tante annose questioni che abbiamo trovato insolute – afferma il Sindaco Leoluca Orlando che sottolinea come si tratti di “un intervento importante perché metterà in sicurezza e permetterà la fruizione di un’area importante della nostra città e renderà nuovamente fruibile un’ampia parte del cimitero: un atto di rispetto per i defunti e le loro famiglie.”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.