Cultura

Palermo, al via la II edizione di ” Picciriddi e Strummule”

Picciriddi e Strummule. Foto Ufficio Stampa

Da domani 1 novembre torna a Palermo il primo festival interamente dedicato al gioco e al giocare insieme, rivolto non solo ai bambini, ma anche agli adulti che non hanno mai smesso di essere ‘picciriddi’.

‘Picciriddi e Strummule’con la direzione artistica di Gessica Genco e Rossella Puccio, ideatrici dello stesso – si svolgerà al Parco Ninni Cassarà dall’1 al 4 novembre 2012, spazio restituito ai cittadini, che sarà animato da laboratori, mostre, fiere dell’artigianato, spettacoli, degustazioni, incontri, reading, animazione, e tanto altro.

Un cartellone vastissimo consultabile anche online su www.picciriddiestrummule.org.

Al via ufficialmente giovedì 1 novembre alle ore 16, ma nel corso della mattina ci saranno laboratori e attività, con una staffetta di eventi sino alle 23: tra cui l’incontro con la tradizione a cura della scrittrice e cuntastorie Sara Favarò, e gli autori del blog letterario ‘Tutta colpa della mestra – svolgimento.blogspot’ con videoreading sulla tradizione, da Halloween alla Festa dei morti.

Appuntamento davvero speciale, a partire dalle 21, con una pedalata sotto le stelle a cura del Coordinamento Palermo Ciclabile-Fiab, da piazza Indipendenza sino alle porte del Parco Cassarà, per poi dare inizio a cicloletture curate da Daniela Gambino e Rossella Puccio, con la lettura di Alessandro Locatelli e Luigi Fabozzi, e momenti musicali, sempre sul tema della bici, interpretati dai RadioDuo (Alfio Mirti e Tonya Puleo).

Poi si lasceranno andare nel cielo lanterne luminose con pensieri destinati ai cari defunti e accogliere alle porte il 2 novembre, giornata in cui si celebra questa antica tradizione.

Comunicato stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.