Cultura

Ottava edizione Premio Don Pino Puglisi

Padre Pino Puglisi (foto internet)

Ottava edizione per il Premio internazionale Don Pino Puglisi, rassegna dedicata all’impegno sociale del sacerdote vittima della mafia, che si svolgerà giovedì 6 dicembre al Teatro Politeama alle 21.

La manifestazione organizzata dall’Associazione palermitana Jus Vitae di Padre Antonio Garau, in collaborazione con la Cisl e la fondazione Bass Group è diventata ormai una dei principali momenti di richiamo alla riflessione e alla testimonianza nella lotta alla mafia. L’edizione di quest’anno è dedicata ai bambini dei quartieri a rischio di Palermo dimenticati dalla società civile.

Otto i premiati, uomini e donne che si sono contraddistinti nel loro lavoro promuovendo l’impegno sociale, secondo l’insegnamento lasciato da Padre Puglisi: il regista Roberto Faenza che raccontò l’impegno di Padre Pino Puglisi con il suo film ‘Alla luce del sole’; il cardinale Peter Turkson, presidente del Pontificio Consiglio di Giustizia e pace; Agostina Aiello della comunità Figlie del cardinale Ruffini, per anni a fianco di Padre Puglisi a Brancaccio; Giuseppe Pignatone procuratore capo alla Procura della Repubblica di Roma; Carlo Calcagni militare vittima dell’uranio impoverito nella guerra della Bosnia; Fides Marzi Hatungimana, fuggita dal Burundi.

La serata sarà presentata dai giornalisti Roberto Gueli e Tiziana Martorana e l’ingresso sarà ad inviti gratuiti che si possono ritirare presso il centro Oretolandia di Via La Colla 56 a Palermo.

Concetta Ventimiglia

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.