Esteri

Orrore in India, bambina di cinque anni stuprata e mutilata

Foto internet

Sembrano senza fine le atrocità in terra indiana sulle donne: casi di sequestri e violenze sono ormai all’ordine del giorno, ma stavolta si è andato ben oltre e il fatto ha dell’agghiacciante. Le televisioni indiane riportano la notizia di una bambina di cinque anni di New Delhi in fin di vita dopo essere stata barbaramente stuprata e mutilata.

La vicenda inizia qualche giorno fa con il rapimento della bambina stessa; ieri è stata ritrovata in gravissime condizioni con i genitali mutilati e il corpo pieno di lividi. Ricoverata in ospedale, dove lotta per la vita, è stata immediatamente accolta dai medici che, dopo averla visitata, hanno riferito che la bambina presenta profonde lesioni interne perché violentata con una spranga e che l’asportazione degli organi genitali ha causato una gravissima infezione.

I suoi genitori, provenienti da una famiglia povera, hanno accusato la polizia di non essere intervenuti tempestivamenteal momento della loro denuncia. I sospetti sarebbero ricaduti su un vicino di casa scomparso misteriosamente dopo l’accaduto.

Sempre ieri nella capitale indiana un maestro d’asilo ha abusato di un bambino di cinque anni ricoverato ora in gravi condizioni in ospedale, mentre nello Stato dell’UttarPradesh, un’altra bimba di sei anni era stata trovata morta in una discarica con segni di strangolamento e di stupro.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti Potrebbe Interessare:

Close