Cronaca

Operazione Dia in Calabria, colpita cosca Giampà. Arrestati quattro imprenditori

La Dia di Catanzaro sta eseguendo nel lametino un’operazione denominata ‘Piana’ contro la cosca Giampà, egemone nel comprensorio di Nicastro a Lamezia Terme. Arrestati quattro imprenditori.

L’operazione, scaturita a seguito di minuziose indagini che hanno utilizzato i contributi dei collaboratori di giustizia, ha permesso di fare piena luce sui torbidi interessi economici che legano certa imprenditoria, in questo caso attiva nel comparto edile, alle consorterie mafiose. Si tratta, rilevano gli investigatori, ”di uno scellerato accordo nel quale il modus operandi proprio della ‘ndrangheta, intriso di coercizione e violenza, ha scardinato le più elementari manifestazioni di autodeterminazione degli individui, così da realizzare sulla collettività sottomessa un controllo totale ed asfissiante”.

Gli imprenditori arrestati devono rispondere dell’accusa di associazione a delinquere di stampo mafioso. Secondo quanto emerso dalle indagini, hanno messo a disposizione della cosca le aziende a loro riconducili, prevalentemente operanti nel settore del calcestruzzo. E’ stato disposto il sequestro di sei imprese, il cui valore ammonta a circa 25 milioni di euro. (Adnkronos)

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.