PoliticaPrimo Piano

Oggi Renzi a Palermo: “Il vento del cambiamento sta arrivando anche in Sicilia”

“E’ una grande gioia ricevere a Palermo Matteo Renzi come Premier e come segretario del PD. Sembra trascorso un secolo da quando noi due, insieme a Davide e al gruppetto dei renziani iniziale, abbiamo presentato il libro di Renzi al Kalhesa eppure sono trascorsi solo pochissimi anni. Allora eravamo “rottamatori”, adesso siamo nei “luoghi delle responsabilità” così commentano la venuta di Renzi in Sicilia i “renziani” Carmelo Miceli, segretario cittadino del PD e Mila Spicola, vicesegretario del PD Sicilia.

“Non mi ricordo qual è stato l’ultimo premier a parlare in un comizio in piazza a Palermo, da un palco. Forse nessuno mai. Renzi sosprende e ci sorprende. Noi con Renzi sfidiamo Grillo non tanto e non solo sui numeri in piazza – che saranno comunque considerevoli, sentiamo un entusiasmo crescente in queste ore – ma soprattutto sulle cose da fare anche e soprattutto in Sicilia, sulla programmazione comunitaria, sulle azioni pensate con competenza, le emergenze di adesso si risolvono solo progettando uno sviluppo futuro” così continua Mila Spicola.

Aggiunge Miceli “Il cambiar verso sta arrivando in Sicilia, sbaglia chi ha sospettato il solito disinteresse per la Sicilia dalla politica nazionale, Renzi è qua, con i siciliani, con il PD siciliano, con Davide Faraone e tutto il partito, che deve tornare a viaggiare unito, nella proposta e nel progetto. E’ necessario cogliere le occasioni offerte dalla programmazione comunitaria per spendere e spendere bene i fondi. Il governo nazionale è con noi e il governo Crocetta deve collaborare col partito per dare una svolta e una risposta alle emergenze dei siciliani. E’ una grandissima opportunità e non possiamo topparla. ”

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.