Primo Piano

Ocse, Vicari: “Misure coraggiose su Imu, Iva e occupazione”

“I dati preoccupanti dell’Ocse sulla disoccupazione, che attestano come il nostro Paese sia ‘intrappolato nella recessione’, confermano che bisogna puntare alla crescita della nostra economia. Sono necessarie misure coraggiose che in primo luogo evitino l’aumento dell’Iva e che portino all’abolizione dell’Imu.

Poi bisogna dare piena operatività alla liquidazione dei debiti della P.A., prevedendo anche interventi sanzionatori laddove non si provvederà ai dovuti pagamenti. E poi dovremo mettere in cantiere misure per rivedere alcuni meccanismi della Legge Fornero, riprendendo quanto di positivo era stato fatto con il varo della Legge Biagi.

Ad esempio ripristinare la flessibilità per i contratti a termine e reintrodurre gli incentivi alla produttività per tutti i dipendenti. Meno rigidità e più flessibilità, quindi, così da permettere alle imprese di tornare ad assumere. Mentre la riduzione del carico fiscale consentirà ai cittadini di sostenere la loro domanda di beni e servizi”.

Lo ha dichiarato la senatrice Simona Vicari, sottosegretario allo Sviluppo Economico.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.