CronacaPrimo Piano

Neve a Palermo, il capoluogo si tinge di bianco

Palermo si tinge di bianco. Questa mattina il capoluogo siciliano si è svegliato in mezzo alla neve, arrivata prima di quanto era stato previsto. In città si fotografano tetti, auto e strade tutte bianche. Come le immagini che pubblichiamo noi.

Le temperature si sono abbassate notevolmente, con valori addirittura di dieci gradi al di sotto delle medie climatiche del periodo. E pensare che è solo l’inizio. A Palermo nevicherà pure domani, 1 gennaio. Questo 2015 comincerà all’insegna della neve e del freddo.

Comunque si raccomanda prudenza soprattutto nella guida, ma anche a piedi, perché la neve certamente è affascinante e risulta nuova, ma il pericolo sta proprio nel fatto che non siamo né abituati né attrezzati ad affrontare una situazione del genere.

Infatti la polizia municipale invita gli automobilisti ad osservare la massima prudenza per gli spostamenti a causa della nevicata e del manto stradale ghiacciato.

Problemi alla circolazione, intanto, si stanno verificando nella carreggiata centrale del sottopasso Calatafimi, direzione Trapani, dove sono ferme diverse autocisterne impossibilitate a proseguire la marcia per mancanza di pneumatici adeguati. Alcuni tratti di via Belgio sono temporaneamente chiusi al traffico.

Difficoltà di transito anche sulla strada provinciale 1 direzione Bellolampo, mentre a  causa della caduta di alcuni massi sul lungomare Cristoforo Colombo, chiusura al traffico dal civico 1815 al civico 1931. Rallentamenti si registrano anche in ampie zone della città.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.