Sport

Napoli-Palermo, le pagelle dei rosa: Sorrentino super, si salvano Gilardino e Rispoli. Male Struna Rigoni e Andelkovic

Sorrentino 7: Rende meno pesante la sconfitta con belle parate. Incolpevole sui due gol del Napoli.

Struna 4.5: Serata difficile per lui, se la deve vedere prima con Insigne e poi con Mertens. Si fa saltare facilmente e trppe volte da entrambi.

Gonzalez 5: Non riesce a tenere Higuain neanche una volta, ma non per demeriti suoi. L’argentino ha avuto sempre la meglio su ogni contrasto

Andelkovic 5: Dopo le due ottime prestazioni contro Bologna e Inter, per lo sloveno una prestazione non all’altezza. Pesano due errori rocamboleschi che potevano costare caro alla sua squadra.

Rispoli 6: Propositivo come sempre, tenta due volte la conclusione nel primo tempo e crossa palloni interessanti in area, vincendo qualche volta i duelli con Ghoulam.

 Rigoni 5: Troppa fatica per il centrocampista rosa tenere il centrocampo napoletano. In più parecchi errori di appoggio. ( dal 67′ Quaison 5.5: Entra per cercare di dare più velocità alla manovra del Palermo, ma anche lui si deve arrendere alla forza della squadra di Sarri)

Maresca 5: Troppi pochi palloni giocati da parte sua. Alla terza partita giocata in pochi giorni, il regista ha mostrato segni di stanchezza. (dal 53′ Brugman 6: All’esordio in assoluto con la maglia rosa, l’ex Pescara mostra grande personalità oltre grande tecnica)

Hiljemark 5.5 : Riesce poche volte a giocare palloni, tentando lo scambio con Vazquez. Troppo poco rispetto alle sue capacità

Lazaar 5.5: Poche iniziative offensive, Callejon lo costringe a stare tutto il tempo in difesa. (Dal 79′ Chochev s.v.)

Vazquez 5.5: Come sempre tenta di trovare la giocata giusta per rendersi pericoloso, molto spesso si intestardisce credendo di poter fare tutto da solo, ma senza successo.

Gilardino 6: Il migliore insieme a Sorrentino e Rispoli. Quei pochi palloni che riceve cerca di giocarli di sponda per i compagni. L’attaccante ex viola in due circostanze prova a creare pericoli alla porta di Reina.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.