Cinema-Teatro-Musica

Musica, Oasis e Blur: pace fatta. Video

Foto internet

Sin dal loro esordio, Oasis e Blur sono state due band sempre in rivalità tra loro. I due gruppi hanno rappresentato, specie negli anni ’90, due veri e propri poli di attrazione per il cosiddetto britpop, sfidandosi a colpi di hit sfornate senza sosta e di feroci insulti tra i due frontman, Liam Gallagher e Damon Albarn (del quale si dice sia anche componente dei fantomatici Gorillaz).

Una rivalità che sembrava insanabile: gli sporchi e cattivi di Manchester versus i fighetti e beneducati di Londra, i rockettari tradizionali e i creativi eterodossi, sulle tracce degli Stones i primi e dei Beatles i secondi.La storica rivalità ha ricevuto però un’inattesa tregua proprio sabato scorso: Noel Gallagher ha infatti accompagnato sul palco i Blur alla Royal Albert Hall per la canzone “Tender”.

Certo, a dirla tutta, sul palco c’era Noel e non Liam,i fratelli-coltelli di Manchester non si parlano da ben quattro anni. In più Noel con i Blur si era già riconciliato da tempo, soprattutto con il chitarrista Graham Coxon, mentre la performance di sabato era già stata annunciata da diversi mesi. Tuttavia si è trattato di in momento unico: per sei minuti l’ultima vera stagione del rock d’Inghilterra è sembrata un corpo solo.

I Blur saranno in tour anche in Italia, a Milano e a Roma, rispettivamente il 28 e 29 luglio.

Di seguito il video della performance

Clara Da Boit

http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=6tKwor21FrE

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.