Cronaca

Morto il pittore palermitano Ignazio Moncada

Ignazio Moncada

È morto all’età di ottant’anni il pittore e ceramista palermitano Ignazio Moncada. Come si legge sul sito ufficiale dell’artista, Moncada viveva a Milano dal 1974 dopo essere stato dal ’58 al ’73 a Parigi, Bruxelles, Roma.

Dal ’74 al ’77 cominciò la serie di dipinti “le trasparenze”. Dal ’78 i “reperti di archeologia astratta”, nell’80 “Alesia e i segni del tempo e del vento”, nell’83 la serie “danze”, nell’87 i “ballabili”, nel ’91 “le differenze e le correnti”, nel ’94 “l’ombra della luce”, nel ’96 “attrazione”, nel ’97 “doppia attrazione”, nel ’98 “ambivalenze”, dal 2000 inizia la nuova serie “le rappresentazioni”.

Nel 1978 ideò la scenografia del balletto “per viola” di Bruno Maderna rappresentato al Teatro Politeama di Palermo.

Moncada è famoso per avere inventato la “pont art”, ovvero interventi pittorici sui ponteggi di Milano.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.