Cronaca

Monreale (Pa): Droga in “vetrina”, carabinieri eseguono un arresto e una denuncia

Droga sequestrata, foto internet

Non abbassano la guardia i carabinieri in questi giorni di festività. Il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Monreale, hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente il giovane monrealese Salvatore Giuffrida, trenta anni.

L’operazione è nata grazie alla collaborazione di alcuni cittadini che avevano segnalato nei giorni scorsi un continuo via vai di giovani presso l’abitazione dell’arrestato. Sono state realizzate una serie di osservazioni mirate ad accertare la frequentazione di noti tossicodipendenti del circondario. Giuffrida per eludere i controlli delle forze dell’ordine aveva installato fuori dalla propria residenza un sistema di video-sorveglianza, e coperto le verande dell’abitazione con dei teli. Nell’abitazione, sono state trovate “esposti” in un mobile “ vetrina”, 40 grammi di hashish e una dose di cocaina già confezionate e pronte per la vendita, due bilancini di precisione ed 80 euro in contanti.

Sono scattate così le manette ai polsi dell’uomo che a seguito di disposizione dell’autorità giudiziaria, ha passato la notte agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Gian Piero Corso

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.