Cronaca

Monreale, latitante non resiste alla festa del Crocifisso: arrestato

Foto internet

Vincenzo Cappello, 34 anni, è un latitante da diversi mesi  che però non ha resistito al fascino della festa del Santissimo Crocifisso, che si tiene a Monreale durante i primi giorni di maggio.

Ricercato da diversi mesi per scontare una pena di 3 anni per furti aggravati, è stato arrestato dai carabinieri di Monreale e Bagheria che, grazie alle intercettazioni telefoniche, lo hanno sorpreso nel parcheggio del ristorante La Fattoria che si trova nella circonvallazione del comune. Cappello, nel tentativo di fuggire, è salito a bordo di una Panda investendo tra l’altro alcuni carabinieri.

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere dell’Ucciardone e durante l’arresto è stato trovato in possesso di un coltellino serramanico e una pistola a salve modificata calibro 7,65.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.