CronacaPrimo Piano

Monreale: arrestati tre “topi d’appartamento”

controllo carabinieri

Stamane i Carabinieri della Compagnia di Monreale hanno arrestato tre persone con l’accusa furto in abitazione. I fatti risalgono allo scorso 30 agosto  quando i tre individui hanno fatto irruzione in un appartamento  dove hanno portato via diversi monili in oro, un telefono smart-phone Samsung S 4 e la somma contante di 900,00 €.

Gli arrestati sono: Claudio Alongi, trentunenne, Gaetano Gagliano, ventottenne e Pietro Folegotto, trentaseienne, tutti palermitani residenti a Monreale. Le immagini delle telecamere hanno incastrato i tre uomini e inoltre nel corso della perquisizione delle singole abitazioni, le Forze dell’Ordine hanno trovato la refurtiva e i vestiti utilizzati per il furto.

Gli arrestati si trovano agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.