Economia & Lavoro

Misure e interventi a favore delle Isole: missione in Sardegna

“Da lunedì 28 a mercoledì 30 ottobre una delegazione della Commissione Trasporti e Turismo (TRAN) del Parlamento europeo si recherà in missione in Sardegna. I parlamentari europei, guidati dal presidente della Commissione Brian Simpson, affronteranno con le autorità locali le questioni legate alle prospettive di sviluppo sia del sistema delle infrastrutture portuali, aeroportuali e interne della Sardegna, sia del sistema turistico regionale in vista del prossimo periodo di programmazione dei fondi europei 2014-2020″, lo ha annunciato l’eurodeputato Giommaria Uggias.

“Particolare importanza ai fini della visita – ha osservato Uggias – rivestirà il tema dell’insularità e la necessità di adottare misure e interventi a favore delle isole, per favorire una loro maggiore integrazione con le aree più sviluppate dell’Unione Europea anche attraverso il potenziamento e lo sviluppo dell’offerta turistica”.

“L’inclusione della nostra isola nelle TEN-T, da parte del Parlamento europeo, sana un vulnus inaccettabile per una regione di quasi due milioni di abitanti. Grazie al voto del Parlamento, infatti, il porto, l’aeroporto ed il nodo urbano di Cagliari, sono stati inclusi nella rete centrale delle TEN-T. Nel corso di questi mesi – ha sottolineato Uggias – anche la Commissione Europea ha lasciato trapelare la concreta possibilità in merito all’integrazione del porto di Olbia, o di quello di Porto Torres, che già fanno parte della Rete Globale TEN-T, all’interno del progetto delle Autostrada del Mare”.

“L’imminente visita della Commissione parlamentare in Sardegna – ha concluso l’europarlamentare sardo – costituisce un segno di grande attenzione nei confronti delle istanze della nostra isola “.

I lavori della Commissione TRAN, prenderanno il via a Cagliari, lunedì 28 ottobre alle ore 16:15, con una conferenza stampa di apertura, presso la sede della Giunta della Regione Sardegna, “Sala Torre”, Viale Trento 69, e proseguiranno con un dibattito sulle reti trans-europee dei trasporti TEN-T.

La mattina del 29 ottobre è prevista una tappa presso il sito archeologico di Santa Cristina, nei pressi di Paulilatino, e un tour in Costa Smeralda dove si svolgerà, alle ore 15, presso il Porto Cervo Conference Center, il dibattito sul turismo quale settore trainante per lo sviluppo e la crescita economica e sul ruolo svolto dai consorzi quali esperienze di eccellenza in ambito turistico.

Mercoledì 30 ottobre, alle ore 9:45, presso il Museo Archeologico di Olbia, verrà affrontato il tema della continuità territoriale marittima e aerea. Per le ore 12 è convocata una conferenza stampa di chiusura lavori.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.