Primo Piano

Milano: morto il 21enne preso a picconate

 

 

Daniele Carella non ce l’ha fatta. Il 21enne era stato colpito a picconate sabato scorso insieme ad altre persone a Milano dal ghanese Mada Kabobo e, dopo aver lottato per la vita, è deceduto alle 10.50 di questa mattina. Era già arrivato in condizioni gravissime all’ospedale, in quanto colpito ferocemente pure quando era già a terra e oggi i medici, durante i consueti controlli, hanno registrato encefalogramma piatto, quindi morte cerebrale. Resta ancora grave l’altra vittima del raptus, Ermanno Masini, 64 anni, che sabato mattina era uscito presto come sua consuetudine per passeggiare col cane.

 

Frattanto Kabobo ha iniziato a rispondere alle domande degli investigatori e gli è stata confermata la detenzione nel carcere di San Vittore.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.