PoliticaPrimo Piano

Migranti. Orlando: “Europa impresentabile salvata da chi salva vite umane”

Leoluca-Orlando-elezioni-Palermo

Dopo aver accolto al porto di Palermo 1.053 migranti, il sindaco di Palermo e presidente di AnciSicilia, Leoluca Orlando sostiene “In questa Europa sempre più impresentabile e sempre più autrice e fautrice di un genocidio, si salvano solo i comportamenti di chi, come la Marina Militare o la Guardia Costiera, ogni giorno agisce e si adopera per salvare vite umane. Un giorno i cosiddetti leader Europei, meschini amministratori di una politica ridotta a contabilità, dovranno rendere conto del loro operato, saranno giudicati dagli uomini e dalla storia per la più grande tragedia del XXI secolo: il deliberato abbandono di migliaia di uomini, donne e bambini al proprio destino o, peggio, alle mani della carnefice criminalità organizzata del traffico di esseri umani”.

I migranti, tra senegalesi, maliani e ivoriani, sono stati salvati nel Canale di Sicilia.

“Di fronte a tutto questo – prosegue Orlando -, a salvare la faccia e l’anima dell’Europa sono quelle centinaia di uomini e donne che nel Mediterraneo, lungo le frontiere blindate del nostro continente, nei Comuni piccoli e grandi della Sicilia come della Grecia o del Meridione italiano, accolgono e assistono i migranti, da cui spesso, come avvenuto di recente a Palermo, ricevono grandi lezioni di umanità, civiltà e legalità”.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.