Cronaca

Meteo Sicilia, l’1 maggio tutti a mare. Caldo torrido a Palermo

Foto internet

Come dice Gabriella Ferri nella sua canzone “Tutti ar Mare, tutti ar mare a mostrar le chiappe chiare”, ebbene sì come previsto il super-caldo è arrivato in Sicilia: sta iniziando proprio in queste ore la prima vera ondata di caldo della stagione. Le temperature sono aumentate notevolmente soprattutto nelle zone occidentali della Regione (Palermo e Trapani) con punte che raggiungono i +32°C per l’arrivo dell’anticiclone sub-sahariano ‘Hannibal’, che porterà caldo estivo.

Non può dirsi lo stesso per la fresca provincia di Catania dove si segnano + 21°C.
Questa differenza , tra le zone ioniche e quelle tirreniche è dovuta alle correnti che soffiano da sud/est, con venti di scirocco che provengono dal mare sui litorali ionici, rendendo il clima costiero più umido ma anche più fresco, mentre nelle aree settentrionali della regione lo scirocco soffia dall’entroterra verso le coste e l’aria diventa molto più secca e calda.

Sarà un caldo torrido, con tassi di umidità relativa inferiori al 30%. Questa situazione durerà per tutta la settimana, con ancora super-caldo nelle zone tirreniche e un clima sciroccale, più fresco e umido in quelle ioniche.

Un’ottima occasione per andare a prendere un po’ di sole e abbronzarci. Quindi fuori costumi e ombrelloni pronti per inaugurare questo primo maggio al mare.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.