CronacaPrimo Piano

Messina, il corpo trovato é di Ilaria Boemi

 

Sarà l’autopsia disposta per oggi dal pm Stefania La Rosa a dire che cosa ha ucciso Ilaria, la ragazza di 16 anni trovata morta sul lunga mare.di Ringo, a Messina. La pista seguita dagli investigatori della squadra mobile di Messina guidati da Giuseppe Anzalone ha imboccato una strada abbastanza precisa dopo gli interrogatori dei genitori della sedicenne ma soprattutto di uno degli amici con i quali Ilaria aveva trascorso la prima parte della serata nel centro di Messina e al quale aveva confidato la sua intenzione di andare alla ricerca di pastiglie di ecstasy. È stato lui, ieri mattina, ad avvertire i genitori, che non avevano ancora presentato denuncia di scomparsa, che la ragazza era al Policlinico ed è stato così che gli investigatori sono riusciti a identificare quel corpo rimasto senza nome per dodici ore. Un giallo alimentato dalla fuga dei due giovani, un ragazzo ed una ragazza, che hanno abbandonato Ilaria per terra poco lontano dal Circolo della Vela dopo aver chiesto aiuto ad un uomo che passava in bicicletta. Nei primi momenti delritrovamento, la ragazza era priva di documenti e cellulare, si pensava fosse una 25enne, poco dopo la tragica scoperta.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.