Primo PianoSport

Messi prova a superare la leggenda di Gerd Muller

Messi, foto internet

Questa sera Lionel Messi potrebbe infrangere un altro record, e superare una leggenda del pallone: Gerd Muller. Il tre volte pallone d’oro argentino potrebbe diventare il miglior goleador della storia.

Se il campione argentino stasera metterà a segno due reti contro il Benfica, nell’ultimo turno della fase eliminatoria a gironi di Champions League, diventerà il cannoniere più prolifico della storia, nell’arco di un anno solare, superando il precedente record, appunto detenuto da Gerd Muller, con 85 segnature durante l’anno solare 1972.

Il record è ancora più significativo se si considera il diverso tipo di calcio giocato ai nostri tempi rispetto a quello giocato ai tempi del centravanti tedesco. Il calcio contemporaneo con la sua fisicità, la sua esasperata organizzazione tattica e l’attenzione sempre crescente riservata dagli allenatori e dai tattici alla fase difensiva, è molto più impegnativo per gli attaccanti e un’impresa del genere è molto più ardua.

Lionel Messi inoltre è uno dei tre finalisti per il Pallone d’Oro, per molti osservatori è il più accreditato vincitore, e anche questo sarebbe un record, mai nessun calciatore è stato capace di vincerne quattro e per di più consecutivamente.

Insomma siamo di fronte ad una leggenda del pallone, e questa scalata nella hall of fame dei più grandi di sempre è indipendente dal record di questa sera, sarebbe solo un’altra medaglia al petto di questo fantastico atleta.

Fabio Butera

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.