Scuola & Università

Meeting sulla sana alimentazione, prossimo appuntamento il 26 aprile

foto ufficio stampa

Si è concluso il 27 Marzo 2015, ai Cantieri Culturali alla Zisa, il Meeting sulla sana alimentazione. Evento promosso  dall’Associazione Onlus Punto, ideato dal  suo  Presidente Ida Cantafia , Coordinata dall’Assessorato all’Area della Cittadinanza Sociale e sostenuta da Medici Referenti Aziendali abilitati.

Il meeting, conclude il lavoro Svolto dall’Associazione e dai medici Referenti Aziendali, iniziato a Gennaio, all’Interno delle Scuole dell’obbligo, di  Promozione e Prevenzione della Salute Legata ad una sana alimentazione di prodotti Vegetali  e Screening di Oculistica.  Di Prevenzione Civica con la collaborazione dell’Arma dei Carabinieri, Dell’ Inail Regionale, dei Vigili del Fuoco e della Nostra Polizia Municipale.

All’interno delle Botteghe dei Cantieri Culturali i bambini delle scuole intervenute (circa 1000 nei due giorni del Meeting), sono stati intrattenuti da Medici Referenti Aziendali con filmati e lezioni sull’alimentazione, sui benefici di una sana alimentazione di prodotti Vegetali, sul loro apporto nutrizionale. All’interno delle Botteghe, sono stati esposti i lavori del Reportage Fotografico, fatto dai nostri ragazzi della scuola dell’obbligo, nei mercatini rionali, con l’ausilio della Polizia Municipale e di medici referenti Aziendali. Agli studenti sono stati spiegati i vari prodotti vegetali.

“I nostri ringraziamenti – dichiara Ida Cantafia, Presidente Associazione Onlus Punto – vanno a tutti i Patrocinanti nelle Persone del Nostro Sindaco di Palermo Professore Leoluca Orlando, che ha saputo con parole semplici raccomandare ai nostri ragazzi il “ Buon uso del Cibo”; all’Assessore Agnese Ciulla, Coordinatore del progetto “ Diritti alla Salute 2014/2015 “, giunta alla sua 3° edizione, che ha saputo giocare con i nostri ragazzi;  al Signor Comandante della Polizia Municipale Vincenzo Messina che ha raccomandato agli studenti l’importanza del NAF  (antisofisticazione) nato per proteggere la loro salute .  Al Nostro Generale dell’Arma dei Carabinieri Sicilia Giuseppe Governale che, con parole semplici ha saputo trasmettere l’ impegno dei Carabinieri su tutto il territorio, ricordando ai nostri ragazzi come anche le piccole cose  “ non buttare la carta per terra” si contribuisca a rendere migliore il nostro sistema di Vita. Alla Coldiretti nelle Persone dei Suoi Direttori e Presidenti Regionali e Provinciali: Dottore Chiarelli, Dottore Giuseppe Campione e il Dottore Gerardo Forina Rampolla,  che ha creduto sino alla fine nel nostro progetto.

All’Arma Dei Carabinieri Sicilia vanno anche i nostri ringraziamenti per il grande supporto che ha Voluto dare all’evento,mettendo a disposizione delle scuole partecipanti, i loro mezzi di trasporto , quasi la metà dei bambini hanno usufruito dei mezzi dei Carabinieri,che li hanno condotti dalle scuole ai Cantieri Culturali e viceversa.

All’ Azienda S.p.a dell’ Amat, che su invito del Nostro Sindaco,ha risposto, mettendo a disposizione delle navette per il trasporto di chi non poteva raggiungere con i propri mezzi il Meeting.

Alla Direttrice  dell’Inail  Sicilia Dottoressa Daniela Petrucci che ci ha Onorato con la sua Presenza,  al Direttore della Protezione Civile Regionale Ingegnere Foti che ha messo ha disposizione gazebo, panche, tavoli, generatori e volontari.

Al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, che ha voluto donare ai nostri ragazzi momenti di gioia

Ai medici Coordinatori Scientifici Dottori: Salvo Siciliano, Nicoletta Salviato, Provvidenza Ficano e le Associazioni Aris ,  Zonta Club Palermo Zyz, Serena a Palermo e il Sism.

Per Ultimo ma non per questo meno importante, i nostri ringraziamenti di cuore per la sua grande generosità  nell’avere voluto  regalarci  un suo brano musicale, vanno alla Nostra grande Amica Lucina Lanzara, con il suo “ Canto del Sole “ Inno che unisce tutti popoli del Mediterraneo”.

Prossimo appuntamento di Prevenzione e Promozione della Salute, rivolto alla cittadinanza a titolo gratuito da 5 a 70 anni ed oltre, il 26 Aprile 2015 in Via Libertà.

Per consultare il libretto sulla alimentazione, che l’Associazione sta distribuendo all’interno delle scuole, in alcuni reparti ospedalieri, clicca qui.  Il libretto parla di alimenti Vegetali di Origine Siciliana.

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.