CronacaPrimo Piano

Mediaset: attesa per la sentenza su Berlusconi. Manifestazioni nelle piazze

Foto di Mario Trapani

Si è svolto ieri pomeriggio, davanti al Tribunale di Palermo, un presidio organizzato da un gruppo di cittadini, attori, scrittori e giornalisti, tra cui Salvatore Borsellino, Oliviero Beha, Moni Ovadia, contro il “clima di assedio, per non dire di intimidazione” che esponenti del PDL hanno messo in campo contro la Cassazione, in vista della sentenza sul processo Mediaset prevista per oggi.

Già dagli inizi di luglio, secondo gli organizzatori, una parte del Pdl ha manifestato l’appoggio al Cavaliere con una serie di dichiarazioni contro la “giustizia a orologeria” che oggi dovrà decidere se confermare la condanna in appello a Berlusconi per frode fiscale, rendendo effettivi i quattro anni di reclusione e i cinque di interdizione dai pubblici uffici.

“Essere sentinelle della democrazia – è questo, secondo gli organizzatori, quello che uomini di cultura, associazioni e liberi cittadini devono essere nei confronti di chi cerca di piegare la giustizia a proprio vantaggio -; c’è un’ Italia maggioritaria che chiede a gran voce che la legge sia uguale per tutti e che Berlusconi sia trattato esattamente come ogni altro cittadino”.

Incontri e manifestazioni si sono svolte, oltre che a Palermo, anche davanti ai tribunali di Parma, Milano, Salerno, Torino, Catania, Zurigo e davanti la Corte di Cassazione di Roma.

Mario Trapani

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.