Primo PianoSindacato

Maltempo. Ugl, in Sicilia disastro ambientale e economico

L'Ugl fa appello al governo regionale per chiamare al lavoro forestali e lavoratori di Esa e Consorzi di bonifica per rispondere prontamente all’emergenza nei territori colpiti dal maltempo

“Il disastro ambientale ed economico che ha colpito un vasto territorio della Sicilia Orientale ha un solo colpevole: l’incuria e la mancanza di manutenzione ordinaria e straordinaria. Urge un serio piano di protezione ambientale con misure di prevenzione al dissesto idrogeologico”.

A dichiararlo Giuseppe Messina, Segretario Ugl Sicilia e Franco Arena, Segretario regionale Ugl agricoli e forestali.

“Serve una risposta immediata – concludono  – per dare sostegno alle attività produttive messe a dura prova utilizzando i forestali, gli operai dell’Esa e gli stagionali dei Consorzi di bonifica chiedendo al governo di avviare un coordinamento con la Protezione civile regionale con il coinvolgimento di tale platea di specialisti e professionisti nella gestione dell’emergenza ambientale”.

 

Tags
Moltra altro

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.